top of page

Ellen, una voce internazionale in visita alla sede della Stampa Estera

La cantante classica gallese Ellen Williams e’, in breve tempo, diventata uno degli artisti classici piu’ ascoltati nel Regno Unito, con album che hanno raggiunto la vetta e con piu’ di 8 milioni di visitatori ai suoi video online. Di passaggio alla sede della Stampa Estera di Via dell’Umiltà,accompagnata dal compositore e direttore Marco Werba, ha rilasciato alcune veloci dichiarazioni.

Conosce la Francia, Ellen?

“Sì. Quando ho completato i miei studi scolastici e ho scelto cosa studiare all'università, sono rimasta affascinata dalle diverse culture e modi di vivere, e dal modo in cui le lingue hanno un ruolo in tutto questo. E’ così che ho scelto di studiare francese e spagnolo all'Università di Exeter (UK). Qui ho ricevuto una borsa di studio e ho continuato ad allenare la mia voce parallelamente ai miei studi”.

Poi, cosa è successo?

“Ho visitato Parigi più volte. Sono stata invitata anche a cantare per audizioni per giovani artisti dell'Opera di Parigi”.

E le piace Parigi?

“Come ha detto Audrey Hepburn, credo davvero che ‘Parigi sia sempre una buona idea’, e spero di tornare molto presto in Francia con un mio concerto”.

Ellen si è esibita in tutti i più prestigiosi teatri inglesi, Royal Albert Hall inclusa. Famose le sue esibizioni di musica sacra, aiutate dalla bellissima voce, forte ma piena di ricche sfumature nelle tonalità, che ne fanno una interprete d’eccellenza per questo genere musicale.


Di recente, si sta dedicando alla musica per film, collaborando proprio con il compositore e direttore d’orchestra Marco Werba.


E’ appena uscito il nuovo album, “INSPIRE”, che ha iniziato la sua promozione internazionale.

Figlia di una notissima concertista d’Arpa, Ellen sin da piccola è cresciuta nel mondo della musica. Dalle canzoni e ballate popolari della sua terra - Il Galles - alla musica classica, a quella sacra e operistica, il suo repertorio è vasto e la sua splendida voce si adatta perfettamente a generi diversi.


Progetti per duetti con altri famosi cantanti internazionali sono in cantiere. Nel suo passaggio aRoma, ha ritirato anche un award al Campidoglio su iniziativa del Segretario d’Aula, On.le Fabrizio Santori, in una cornice culturale che ha omaggiato il talento femminile.


Lisa Bernardini

Giornalista - Pubbliche Relazioni e Comunicazione - Presidente Occhio dell'Arte APS - Direttore Artistico – Corrispondente a Roma per LA VOCE degli italiani in Francia

Comments


bottom of page